rifugimonterosa.it

Rifugi Monterosa
Prenotazioni - Booking
093_erica avondo.jpg Alpe Bors_ Sara Barbanti.jpg 094_erica avondo.jpg ciaspole3.jpg 026_erica_avondo.jpg P1000744.jpg 027_erica_avondo.jpg pnav.jpg 091_erica_avondo.jpg WP_20140106_010.jpg 017_erica avondo.jpg 2016.jpg
PH_Erica Avondo
PH_Sara Barbanti
PH_Erica Avondo
PH_Giuliano Masoni
PH_Erica Avondo
PH_Giuliano Masoni
PH_Erica Avondo
PH_Sara Barbanti
PH_Erica Avondo
PH_Giuliano Masoni
PH_Erica Avondo
PH_Michele Carmellino

Rifugio Pastore

NAVETTA
NAVETTA

Nel cuore del Parco Naturale Alta Valsesia, al termine del fuoripista della Balma
Metri 1575 slm
Alpe Pile - Alagna Valsesia

60 posti letto in camerette riscaldate, più annessa area campeggio su tavolato per 10 tende.
Locale invernale con 4 posti: VIETATO ACCENDERE FUOCHI, allarme antincendio inserito.

GRUPPI E SCUOLE POSSONO RICHIEDERE L'APERTURA STRAORDINARIA SCRIVENDO A:  info@rifugimonterosa.it

Apertura rifugio 2017/2018



Tariffe per la stagione INVERNALE 2018

PAGINA IN ALLESTIMENTO


I prezzi indicati sono riservati ai soli soci CAI in regola con il tesseramento; per quanto riguarda le tariffe non soci CAI si applica l’aumento previsto dal regolamento.

PERNOTTAMENTO NELLA STAGIONE INVERNALE: prenotazione obbligatoria - Dalla domenica al venerdì gruppi di minimo 10 persone.

LA MEZZA PENSIONE INCLUDE: la cena, il pernottamento in camere riscaldate da 4/6 posti in letti a castello, la colazione e l'uso dei servizi igienici comuni. Attenzione: i servizi igienici sono situati in una baita a 20 metri di distanza da quella che ospita le camere, e nel periodo invernale non sono dotati di acqua corrente ma di acqua da cisterna, e le docce non sono usufruibili.

RAGGIUNGERE IL RIFUGIO IN INVERNO: in inverno il servizio navetta Wold - Acqua Bianca è sospeso; obbligatorio lasciare l'auto nel parcheggio di Località Wold e raggiungere il rifugio a piedi in circa un'ora (attraverso il Percorso 1 o 2 descritti sotto). Il percorso è agevole, ma poichè le condizioni della neve possono variare molto anche nell'arco di una stessa giornata, è consigliabile avere con sé un paio di ciaspole o ramponcini.

Descrizione rifugio


Nel cuore del Parco Naturale Alta Valsesia, appoggiato sull’ampio piano erboso dell’Alpe Pile sotto la spettacolare parete sud del Monte Rosa (1575 m), il rifugio Pastore è costituito da un gruppo di baite ristrutturate.

Dispone di 65 posti letto in camerette riscaldate da 4/6 letti e 2 dormitori comuni, uno da 12 e l’altro da 16 posti (i dormitori non sono disponibili nella stagione invernale). I servizi igienici comuni, ubicati in una baita a 20 metri dalle camere sono dotati di wc, lavabi e docce calde. Obbligatorio l'uso del sacco lenzuolo, disponibile in rifugio ad € 5.

Il rifugio è provvisto di un’area attrezzata per il campeggio e di un locale invernale, disponibile nei periodi di chiusura della struttura.

Come raggiungere il rifugio



Il rifugio si raggiunge da Alagna con 2 possibili percorsi: 

Percorso 1: dalla località Wold, 1 km dopo Alagna, si continua a piedi su strada asfaltata per circa 3 km fino alla località Acqua Bianca, dove l’omonima cascata merita almeno una foto quindi si imbocca il sentiero n. 6.
L’ampia e rinnovata mulattiera, in qualche tratto con una discreta pendenza, offre bellissimi panorami come la cascata delle Caldaie del Sesia. Il percorso facile e breve garatisce a tutti la possibilità di raggiungere il rifugio.
Tempo di percorrenza da Alagna: 45/50 min
Tempo di percorrenza dal piazzale dell'Acqua Bianca: 20 min.


Percorso 2: dalla località Wold, 1 km dopo Alagna, si continua a piedi su strada asfaltata per circa 1,5 km fino alla località Sant'Antonio dove sorge una piccola chiesetta. Dopo la chiesa, circa 50 m, prima del ponte carrozzabile si imbocca in prossimità di un grosso masso il sentiero n° 6 e si raggiunge il rifugio con un percorso semplice ma abbastanza ripido e con una lunga scalinata
Tempo di percorrenza da Alagna: 45/50 min
Tempo di percorrenza da Sant'Antonio: 30 min


Il Monte Rosa è il principio e la continuità della storia di Alagna, il piccolo borgo Walser abbarbicato sotto la sua parete sud. I rifugi del Monterosa (Capanna Margherita, Capanna Gnifetti, Rifugio Pastore, Rifugio Carestia e Rifugio Barba Ferrero) fanno parte della sua storia e della sua tradizione alpinistica e sono il vanto della sezione che li ha voluti e gestiti da oltre 100 anni.



Itinerari ed escursioni dal Rifugio Francesco PASTORE


Escursioni al Rifugio Barba Ferrero e nel Parco Naturale Alta Valsesia. Nelle vicinanze, museo e casa del Parco.

creato il: lunedì, 10 febbraio 2014, 6:20 p.
Shop online mobile

Link utili

HOTEL CRISTALLO ALAGNA mobile